La fossa del luppolo… cieca

3

15/05/2015 di movimentobirra

click to enlargeL’Associazione Culturale La Fossa del Luppolo, tra i suoi eventi in calendario per l’anno 2014, prevedeva una serata all’insegna della cultura birraia con una degustazione alla cieca. Così è partita la solita macchina organizzativa tra volantini, social network ed il buon vecchio e sempre valido passaparola con l’ appuntamento fissato per giovedì 27 marzo presso il Ristorante “Il Galeone” nel centro storico di Sogliano al Rubicone. Dopo qualche timore iniziale dovuto alla tipologia di serata (cieca?? E che roba è??..no ma io non so di niente di birra….ma poi non le riconosco e faccio una figuraccia…), il mercoledì sera ci siamo ritrovati con ben 18 iscritti, tanto da avere il timore che le birre, acquistate il giorno prima, non fossero sufficienti per tutti!

Inizio fissato per le ore 21, alle 21,30 Nicola e Giovanni erano già in piedi ad illustrare la serata agli ospiti tutti seduti: una classica degustazione di birre alla cieca con i partecipanti chiamati a degustare e poi descrivere (tramite l’apposita scheda fornita da mo.bi) n.6 birre appartenenti a stili e tradizioni differenti; alla fine vengono svelati i risultati e chi si avvicina maggiormente alle caratteristiche delle birre viene omaggiato con un simpatico premio.

La location si è rivelata perfetta sia per la tipologia di serata sia per..il clima! Mentre fuori fin dal pomeriggio si stava scatenando un vero e proprio nubifragio, noi ci trovavamo in una saletta riservata del ristorante con un bel tavolo a ferro di cavallo attorno al calore di uno splendido camino acceso. La famiglia Gianfanti, titolare del Galeone, ha accompagnato l’intera serata con un ricchissimo buffet pieno di prelibatezze fatte a mano a base di prodotti tipici locali: ricco antipasto con salumi e piadina, crostini, verdure sott’olio, crespelle al formaggio, carpaccio di funghi e crostate varie finali.

Molto variegata la composizione dei partecipanti alla serata, si spaziava proprio a 360°: dai più seri conoscitori e valutatori di ogni birra bevuta che si soffermavano minuti e minuti su ogni riga della propria scheda, a chi ha preso la serata più alla leggera e faceva un mix tra compilazione – buffet – chiacchere, fino ad arrivare a chi si trovava per la prima (!) volta a bere una birra artigianale e comprensibilmente si è trovato in difficoltà; un grande applauso a questi ultimi per la loro voglia di mettersi in gioco.

Sono state quindi servite le birre (15 cl per tipologia) per ognuna delle quali, oltre la compilazione della scheda, era previsto un piccolo dibattito tra tutti i partecipanti; vista la tanta curiosità dei degustatori si è deciso un cambio di programma in corsa: ogni 2 birre servite ne veniva svelata immediatamente l’identità per dar modo ad ognuno anche di escludere certi stili per quelle successive.

Il tempo è letteralmente “volato” tra bicchieri, cibo, due chiacchere, schede da compilare, le consuete “pause sigaretta” e si è giunti al tanto atteso finale: la proclamazione del vincitore! Vista la gremita tavolata abbiamo deciso di optare per l’autovalutazione: Nicola ha riepilogato le caratteristiche di ogni birra ed ognuno ha provveduto ad assegnarsi un punto per ogni caratteristica individuata; partendo dal fatto che nessuno è riuscito ad riconoscere completamente nessuna birra (nicola si è divertito a mettere tutti in difficoltà con la scelta delle birre..) si è optato per valutare in primis: stile e fermentazione.

Sulla base di ciò ci siamo ritrovati con due persone a pari merito (Francesco Rodriguez e Nicola Botteghi) che sono andate allo spareggio valutando la nazionalità ed il grado alcolico: l’ha spuntata francesco per un solo punto!!

Un plauso speciale al nostro vicepresidente Stefano Pruni che non ha raggiunto i finalisti per un solo punto, bravissimo Steve!!

Premiazione di rito con il vincitore che si aggiudica 3 preziosissime birre offerte dalla Fossa del Luppolo (una delle quali lo abbiamo “costretto” a farci assaggiare subito…) e foto di gruppo finali.

Il tempo per altre quattro chiacchere attorno al camino e conclusione della serata tra i complimenti di tutti i partecipanti ed un arrivederci ai prossimi eventi della nostra associazione.

06-cieca Tabella

3 thoughts on “La fossa del luppolo… cieca

  1. A.levis ha detto:

    C’è qualche errore nella data?

    • movimentobirra ha detto:

      No, si tratta dell’ultmo articolo che era inserito nel numero della Rivista di fine 2014, che si riferiva appunto ad una degustazione effetuata quell’anno. Essendo comunque sempre “attuale” lo abbiamo pubblicato anche qui. Dalla prossima settimana iniziamo a pubblicare materiale nuovo! 🙂

  2. […] Fonte: Movimento Birra L’Associazione Culturale La Fossa del Luppolo, tra i suoi eventi in calendario per l’anno 2014, prevedeva una serata all’insegna della cultura birraia con una degustazione alla cieca. Così è partita la solita macchina organizzativa tra volantini, social network ed il buon vecchio e sempre valido passaparola con l’ appuntamento fissato per giovedì 27 marzo presso il Ristorante “Il Galeone” nel centro storico di Sogliano al Rubicone. Dopo qualche timore iniziale dovuto alla tipologia di serata (cieca?? E che roba è??..no ma io non so di niente di birra….ma poi non le riconosco e faccio una figuraccia…), il mercoledì sera ci… Leggi: La fossa del luppolo… cieca […]

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Collabora con noi!

Vuoi collaborare con la rivista o il blog di MoBI? Scrivici a movimentobirrarioitaliano@gmail.com!

  • 158,681 visitatori
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: